Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   Magazine del 22/01/2020
Leisure

Se le vending machine eliminano il contante - Punto e a capo
A Milano un esperimento interessante di Nescafé, Serim e SatisPay

Le vending machine, le macchinette poste in certe zone che vendono una serie di prodotti, sono da sempre un problema.
Quante volte vi è capitato di voler prendere una bottiglietta d'acqua, lo so che non si dovrebbe fare per evitare lo spreco di plastica, e non avete spiccioli in tasca? Si finisce quasi sempre con il rimanere assetati perché non ci si fida mai di usare le banconote perché si teme di non ricevere il resto.
Negli uffici il problema è stato ovviato dalle chiavette personalizzate da ricaricare, o addirittura da app da usare sul telefono.
Nescafé, Serim e Satispay hanno realizzato in alcuni mezzanini del passante ferroviario milanese delle macchine cashless, che non accettano soldi contanti. Un passo in avanti perché oggi si pagano già molti servizi di questo tipo, a consumo, con la carta di credito e quindi era un passaggio quasi dovuto.
Nescafé e Serim, con il progetto Digital Vending hanno portato innovazione e qualità (le macchine erogano un ottimo caffè), un'innovazione che va verso l'uso contante solo quando è strettamente necessario, ma soprattutto eliminandolo completamente quando è sostanzialmente di impiccio.
Le macchine accettano ovviamente Satispay ma anche tutti le carte di credito e sono piuttosto rapide nell'erogare il servizio.
Siamo sicuri che il contante sia vincente per questo genere di attività?
Il costo per "carrozzare" le macchinette per renderle solide in casi di tentativo di furto finisce con l'impattare sui prezzi dei prodotti in vendita, nonché su chi gestisce la manutenzione.

La praticità della moneta elettronica è vincente soprattutto nel caso in cui non vi sia un costo da sostenere per l'utilizzo. In questo, Satispay è stata assoluta innovatrice, eliminando costi per cifre basse sia per chi compra sia per chi vende.
Questa è l'innovazione intelligente.


Questo è l'ultimo articolo. Clicca qui per tornare al sommario.



Leisure

numero di 22/01/2020
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>