Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 04/09/2019
Sport Business

Barcellona vicino a un miliardo di euro di fatturato
Si è fermato a "soli" 990 milioni. Attenzione però all'aumento dei costi, arrivati alla stratosferica cifra di 973 milioni di euro

Sono cifre che sono impossibili e impensabili per una squadra italiana, Juventus compresa. Dalla Spagna arriva la notizia che il Barcellona rimane sulla buona strada per raggiungere l'obiettivo di superare la soglia di entrate di un miliardo di euro (1,1 miliardi di dollari) entro il 2021. Anzi, lo raggiungerà molto prima, dopo aver registrato un fatturato record di 990 milioni di euro, sebbene i profitti siano scesi di anno in anno.
Il forte aumento delle entrate da 914 milioni di euro dell'anno precedente - il sesto aumento consecutivo del fatturato - è arrivato dopo che il Barcellona ha mantenuto il titolo de LaLiga, ma ha perso nella finale della Copa del Rey a Valencia, ed è stato sconfitto dal Liverpool nella semifinale della Uefa Champions League.
Tuttavia, con costi che ammontano a 973 milioni di euro, l'utile operativo è passato da 32 a 17 milioni di euro, mentre l'utile dopo le imposte è sceso da 13 a 4,5 milioni di euro.
Il Barcellona, che ha fissato l'obiettivo di entrate da un miliardo di euro per il 2021 quattro anni fa, ha aggiunto che il razionale del debito rispetto alle entrate è "ben al di sotto del limite" indicato nello statuto del club, sebbene non sia stato pubblicato un dato preciso.
Mentre un anno fa il club aveva dichiarato che 72 milioni di euro erano stati accantonati per la riqualificazione dell'Espai Barça, questa volta non vi è stata alcuna menzione delle esigenze finanziarie in corso del progetto.
La settimana scorsa è emerso che il progetto dovrebbe essere completato entro il 2024, circa due anni dopo rispetto a quanto inizialmente previsto, a seconda delle approvazioni del Consiglio comunale di Barcellona. Inizialmente si prevedeva che il progetto fosse completato entro maggio 2022.

Recenti rapporti in Spagna hanno anche suggerito che la società di servizi finanziari JB Capital Markets è stata scelta dal club per garantire gli investimenti per lo sviluppo.
Espai Barça presenterà un rinnovato Camp Nou con una capacità di 105.000 posti, una nuova arena coperta Palau Blaugrana per pallacanestro, pallamano e altri sport, un nuovo Barça Campus e l'Estadi Johan Cruyff, che dovrebbe essere aperto alla fine del prossimo mese.



Sport Business

numero di 04/09/2019
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>