Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 15/05/2019
Leisure

Le regole per vincere sui mercati internazionali
Uno strumento di lavoro molto prezioso sia per il manager e l'imprenditore, sia per l'avvocato che, in house o del libero foro, è chiamato a tutelare i diritti dell'impresa

Il diritto, o meglio le regole, sono una componente essenziale per il successo di un prodotto o un servizio sui mercati di tutto il mondo. Soprattutto quelle che declinano in modo più o meno minuzioso la compravendita di beni e servizi tra imprese che operano in Paesi diversi tra di loro.
Tra i testi più interessanti in materia, va segnalato il recente "Il diritto degli scambi internazionali. Normativa europea e internazionale", è il titolo del nuovo volume del Prof. Avv. Stelio Campanale, avvocato, revisore dei conti, Partner Fondatore del Network Orange Table e socio sostenitore AIGI, pubblicato nella collana AIGI da Giuffrè, e coordinata da Wanya Carraro.
Visto il successo del volume pubblicato nel 2005 dal titolo "Diritto del commercio internazionale e normativa comunitaria", con questa nuova opera e a distanza di quasi 15 anni, l'autore riprende il tema allora affrontato apportando nuove prospettive.
Il testo si propone come strumento di lavoro per tutti i giuristi d'impresa e per chiunque inizi ad avvicinarsi alle tematiche di diritto degli scambi commerciali internazionali ed è stato concepito, altresì, come strumento didattico destinato agli studenti universitari.
Lo scritto, strutturato in 6 capitoli, esamina con taglio molto diretto e pragmatico gli aspetti collegati agli scambi internazionali sia in un'ottica dei rapporti che intercorrono tra Stati per regolare le loro relazioni commerciali (spesso nell'ambito di accordi sovranazionali), sia nelle relazioni contrattuali che si instaurano tra imprese che appartengono a sistemi giuridici anche diversi.
In effetti, dietro la vendita di un prodotto ad un altro Paese si collocano per l'impresa venditrice molteplici aspetti che necessitano di minuziosa disciplina. Basti pensare ai pagamenti, alla consegna delle merci, alle assicurazioni, alla gestione e risoluzione delle possibili controversie che dovessero nascere in sede di esecuzione di un contratto.
Aspetti che certamente hanno una valenza e rilevanza legale ma che debbono essere conosciuti e preventivati già nella fase delle trattative per la finalizzazione dei contatti di vendita o acquisto. Attengono quindi molto più da vicino alla gestione anche manageriale dell'impresa e, come tali, vanno affrontati e gestiti.
Il pregio del testo, e dell'Associazione Italiana Giuristi Impresa, è di aver investito su questo sapere, facendone uno strumento di lavoro molto prezioso sia per il manager e l'imprenditore, sia per l'avvocato che, in house o del libero foro, è chiamato a tutelare i diritti dell'impresa.


Titolo: Il diritto degli scambi internazionali. Normativa europea e internazionale
Autore: Stelio Campanale
Editore: Giuffrè
Collana: Ass. italiana giuristi dell'impresa
Pagine: XIV-242

@federicounnia - Consulente in comunicazione
@Aures Strategie e politiche di comunicazione
@Aures Facebook



Leisure

numero di 15/05/2019
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>