Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 20/02/2019
Fare Business

La seconda vita professionale dei manager con 15-20 anni di esperienza è nello sviluppo del business
Columbo (Executive Hunters): non mancano le opportunità per i professionisti che, dopo aver passato molti anni in azienda, scelgono di proseguire la loro carriera in ambito commerciale

La seconda vita professionale di molti manager over 40 è anche nell'ambito dello sviluppo del business e nella gestione di team commerciali. Professionisti che hanno alle spalle un brillante percorso professionale in ruoli di direzione aziendale e conoscono molto bene il mercato italiano sono davvero preziosi per le aziende che, soprattutto in un momento economico complicato come quello attuale, non possono fare a meno di incrementare il loro business ed essere guidate da chi ha grande esperienza.
"In alcuni ruoli strategici - dichiara Matteo Columbo, Managing Partner di Executive Hunters, brand di Hunters Group dedicato a progettare e sviluppare soluzioni ad alto valore aggiunto nei processi di Executive Search - la seniority rappresenta un valore aggiunto e non assolutamente un limite come spesso, erroneamente, siamo portati a pensare. Un professionista con 15-20 anni di esperienza alle spalle sa muoversi in un mercato complicato e in continua evoluzione come è quello attuale, ha ricoperto ruoli di responsabilità e, certamente, è in grado di guidare team e risolvere i problemi che possono sorgere quotidianamente".
Ottime opportunità in ambito commerciale per chi ha maturato 15-20 anni di esperienza. Lo sviluppo del business è una delle funzioni con maggiori possibilità di occupazione perché le aziende, indipendentemente dal settore o dalle dimensioni, non possono fare a meno di vendere, in Italia e all'estero e, di conseguenza, hanno bisogno di professionisti qualificati.

"L'esperienza - aggiunge Columbo - in questo caso gioca un ruolo fondamentale ed è per questo che la richiesta di professionisti è cresciuta, negli ultimi tempi, del 20%. Anche in Executive Hunters, ad esempio, stiamo cercando risorse che contribuiscano all'ampliamento del nostro network, a livello nazionale ed internazionale. Prevediamo di inserire nella nostra sede di Milano, nei prossimi mesi, almeno 3 candidati".



Fare Business

numero di 20/02/2019
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>