Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 30/01/2019
Leisure

G-Factor: storie di imprese italiane che crescono con Google - Recensione
Il libro investiga su come le aziende italiane hanno sfruttato la tecnologia della grande G

Il digitale fa crescere le aziende. Questa è una di quelle frasi fatte che si sentono ripetere costantemente durante i convegni e nei discorsi di tanti manager e politici.
Carlo Alberto Carnevale Maffé, Diego Ciulli e Giampaolo Colletti hanno voluto toccare con mano questo mondo di lavoratori e imprese che sta sbarcando il lunario attraverso le opportunità offerte dalla galassia di servizi offerti da Google, incontrando chi è stato capace di crescere e in quale modo, ma anche delineando le tendenze e le best practice tutte italiane.
Quello che emerge è uno spaccato interessante del mondo del lavoro moderno, fatto di artigiani, digitali e non, di creativi che si inventano un mestiere come gli youtuber, di sviluppatori e di aziende che hanno sfruttato la tecnologia per diventare davvero internazionali.
La considerazione più interessante da fare è che sono passati vent'anni dalla nascita di Google e il mondo del business sembra non poterne più fare a meno, indipendentemente dai settori in cui le aziende operano o dalle dimensioni.
Tutti questi esempi economici raccontano come il fattore G, l'uso delle piattaforme di Google, ha permesso di fare la differenza anche in un tessuto produttivo come quello italiano che non eccelle per innovazione.
Carlo Alberto Carnevale Maffè, Diego Ciulli e Giampaolo Colletti hanno ispezionato queste aziende e le hanno raccontate nel modo più immediato possibile, senza fronzoli, ma mostrandone gli elementi che hanno contribuito al successo.
Ci sono esempi lampanti di come si possa avere successo anche solo con la forza delle idee. Prendiamo due artigiani come esempio. Da un lato un'esperta di incisioni dei cristalli che ha deciso di aprirsi all'estero a causa delle condizioni non idilliache del mercato italiano. Attraverso Google ha trovato la propria nicchia e oggi è riconosciuta in tutto il mondo grazie alla sua bravura e al web. Dall'altro lato c'è un gioielliere fiorentino che ha uno studio davvero piccolissimo ma che non solo ha iniziato l'eCommerce con l'estero, ma il laboratorio è diventato meta dei turisti stranieri!

Sono solo due dei tanti esempi contenuti nel volume, edito da Egea, che parla di un mondo economico estremamente dinamico che fa leva, sostanzialmente, su tecnologie e servizi a basso costo.

Titolo: G-Factor
Autori: Alberto Carnevale Maffè, Diego Ciulli e Giampaolo Colletti
Editore: Egea



Leisure

numero di 30/01/2019
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->