Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 09/01/2019
Digital Business

Il valore del tempo si vede dal numero di trasferte di lavoro
Connexia Cloud offre servizi per Webex di Cisco a 360 gradi

Abbiamo incontrato Elisa Mariani, Client Director di Connexia Cloud, per capire cosa pensano le aziende in relazione a web-conference, webinar e connessioni con colleghi e clienti. Connexia Cloud offre servizi sulla piattaforma Webex di Cisco.

Come si è evoluto uno strumento come Webex in questi anni?

Agli inizi, e per parecchi anni, abbiamo assistito alla nascita, e al successivo affermarsi, di uno strumento pensato come oggetto che permetteva il risparmio dei costi delle trasferte. Ma quest'anno c'è stata una evoluzione, una trasposizione di interesse e finalità verso un riconoscimento significativo del valore del tempo.
Finalmente utilizziamo questa piattaforma di web-conference non solo per andare a risparmiare sui costi delle trasferte, ma soprattutto perché abbiamo capito che, ottimizzando anche solo il 20% del tempo che investiamo in trasferte per prendere parte a riunioni, riusciamo a disporne meglio e in maniera più efficace.
Se pensiamo, ad esempio, a una trasferta da Milano a Roma, ci accorgiamo che alzarsi alle 5 del mattino e rientrare alle 10 di sera per partecipare a un unico meeting non è una cosa molto sensata. Con Webex questo nonsenso viene superato.

Cos'è Connexia Cloud?

Connexia Cloud è l'area tecnologica all'interno dell'agenzia di consulenza di marketing e comunicazione Connexia. Tutto ha avuto inizio nel 2005, quando un nostro cliente ci ha condiviso la propria necessità di poter collaborare a distanza. Abbiamo fatto scouting accurato e individuato la piattaforma Webex, che successivamente si è ampiamente diffusa e, infine, è stata acquisita da Cisco. Siamo un partner tecnologico piuttosto atipico: non vendiamo router o datacenter, ma curiamo la piattaforma Webex e un pacchetto di servizi integrati. Prima di vendere il tool, cerchiamo sempre di comprendere l'esigenza specifica, di meeting o di formazione, del cliente, suggerendogli il modulo verticale più adatto a rispondere ai suoi bisogni. Una volta individuata e adottata la soluzione migliore, accompagniamo il cliente con demo specifiche, formazione e servizi ad hoc. Ad esempio, se viene pianificato un meeting particolarmente delicato, ci colleghiamo live o andiamo on site dal cliente per supportarlo e garantire la qualità della fruizione.

Qual è il vostro valore aggiunto?

Il valore aggiunto di Connexia Cloud, come partner Cisco, è la cura dell'intero processo di acquisto, dalla prevendita, e relativa conoscenza approfondita del cliente, al post vendita, a garanzia della qualità tecnica dei collegamenti. Una volta acquistata la piattaforma, restiamo parte attiva, guardiamo al ROI del cliente e puntiamo a fargli utilizzare al meglio la soluzione.

Che tipo di clienti avete?

La piattaforma Webex è utilizzata dalle grandi multinazionali, come anche dalle piccole S.r.l., e, internamente alle aziende, il suo impiego è assolutamente trasversale a tutte le aree. Il direttore marketing la utilizza per fare webinar allargati, il direttore commerciale per i sales meeting del lunedì, l'HR per condurre i colloqui con i candidati. Non ci sono ostacoli o differenze, tutti possono indistintamente utilizzare questo strumento.

Webex abilita lo smartworking?

Oggi che lo smartworking sta entrando a far parte del nostro quotidiano anche in Italia, Webex si integra alla perfezione. Il nuovo modo di concepire il «lavoro» che va progressivamente affermandosi individua nello smartworking la leva vincente. Non è un tema che riguarda preferibilmente o esclusivamente i millennials, poiché il valore del tempo è sempre più riconosciuto ed è trasversale a tutti coloro che lavorano. Parlare di «lavoro da casa» è riduttivo e non offre valore aggiunto; lavorare per obiettivi significa in primis fiducia e impegno, nonché professionalità. Sono tutti fattori basilari per una affermazione in termini positivi dello smartworking, fattori essenziali per imprimere un cambiamento significativo nella qualità delle nostre vite private e professionali.

Ma la collaboration è davvero una realtà consolidata?

La collaboration è una realtà ampiamente diffusa in tante aziende. Oggi le soluzioni tecnologiche presenti sul mercato sono tutte mediamente buone. Ciò che distingue Webex di Cisco rispetto alle altre è la stabilità. Non si parla più solo di qualità, caratteristica comune ormai a in tutte le piattaforme; è la stabilità che fa la differenza. Cisco ha saputo costruire tutto ciò che ruota attorno alla piattaforma di collaboration: monitor da sala, integrazione audio ibrida (non solo PC, ma anche per telefonia), limite elevatissimo per il numero di persone contattabili (possono essere coinvolte fino a un massimo di 3000 persone contemporaneamente)


In che cosa può fare la differenza la tecnologia in Italia?

Purtroppo in Italia non ci sono tante multinazionali. Il nostro parco aziende è composto essenzialmente da PMI, ma ciò che ho avuto modo di constatare in oltre dieci anni di esperienza è che anche le aziende di medie dimensioni si stanno progressivamente digitalizzando, comprendendo l'importanza di internalizzare la tecnologia. La piattaforma Webex semplifica e snellisce i processi, permettendo anche alle PMI di parlare a distanza con fornitori, clienti, colleghi, in modo agile ed efficace, un valore assoluto, che esula dalle dimensioni aziendali.
Negli ultimi due anni abbiamo, inoltre, assistito a un progressivo avvicinamento a questa tecnologia da parte degli atenei, che finalmente approcciano questo tipo di soluzioni e le utilizzano per tenere lezioni a distanza e per far interagire tra loro gli studenti. In questo specifico caso, le università guadagnano e restituiscono realmente «valore» agli utenti finali, ovvero agli studenti.



Digital Business

numero di 09/01/2019
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->