Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 19/09/2018
Sport Business

Le scommesse sportive porteranno 2,3 miliardi di dollari nelle casse della NFL
L'apertura al mondo del betting subito sfruttata dai Dallas Cowboys che hanno siglato una partnership con WinStar World Casino

La NFL realizzerà miliardi di dollari di entrate aggiuntive da scommesse sportive legalizzate. Secondo i numeri da Nielsen Sports, la lega dovrebbe aspettarsi una crescita annuale di 2,3 miliardi dollari da pubblicità, sponsorizzazioni e dati relativi alle scommesse sportive.
L'American Gaming Association (AGA) ha commissionato il sondaggio su oltre 1.000 adulti, sulle loro abitudini di scommessa attuali e previste. L'indagine ha analizzato tutti i flussi di reddito potenziali, compreso un aumento del consumo dei media e dei prodotti della lega.

Scommesse sportive significa crescita sportiva

I risultati non sono una sorpresa, abbinando diversi studi che disegnano un parallelo tra le scommesse e il coinvolgimento dei fan nello sport. E solo in modo aneddotico, gli scommettitori sportivi sembrano essere più accaniti consumatori di sport, nonostante quello che pensa un proprietario NFL.
Secondo Sara Slane, vicepresidente senior degli affari pubblici per l'AGA, "le scommesse sportive legali e regolamentate creeranno enormi nuove opportunità di guadagno per i campionati sportivi, e la NFL potrebbe essere il più grande vincitore di tutti. Una volta che le scommesse sportive legali si espandono in tutti gli USA, la NFL potrebbe ottenere più di 2 miliardi l'anno, rafforzando il numero di leghe sportive che guadagnano da una maggiore visibilità e partnership private con gli operatori di scommesse sportive".
Secondo il sondaggio, lo stesso settore delle scommesse sportive favorirebbe 573 milioni di dollari in entrate dirette alla lega di football secondo questo schema:
- Pubblicità: 451 milioni;
- Sponsorizzazione: 92 milioni;
- Cessione dati: 30 milioni
.
Quest'ultimo numero è oggetto di alcuni dibattiti, poiché nessun operatore ha finora accettato di pagare la NFL per i suoi dati ufficiali.
Come hanno fatto notare i legislatori USA, le scommesse sportive offrono benefici molto più laterali al coinvolgimento dei fan. Il sondaggio prevede 1,75 miliardi di entrate supplementari da diritti di media, sponsorizzazioni, merchandise e vendita di biglietti. Quel numero rappresenterebbe un aumento di oltre il 13%.
Essendo la più grande e popolare lega sportiva negli Stati Uniti, la NFL è certamente nella posizione migliore per trarre profitto dalle scommesse. Tuttavia, non è al passo con l'industria in espansione. Per esempio, la sua politica esistente preclude ai giocatori di partecipare a eventi ospitati o alle sponsorizzazioni di casinò.
Detto questo, alcune parti interessate della NFL stanno lavorando per portare la lega nell'era moderna.
Sports Business Daily ha recentemente riferito che un comitato di proprietari che ha approvato regole più blande per quanto riguarda la promozione del gioco d'azzardo, dopo l'abolizione del PASPA Act del 1992. Le squadre sono ora autorizzate a collaborare con i casinò, e le società di gioco possono persino fare offerte per i diritti di denominazione degli stadi. Quest'opzione è molto gettonata per i futuri Raiders di Las Vegas, che giocheranno le partite casalinghe di fronte alla Strip della capitale del Nevada.
Quando si tratta di utilizzare le scommesse sportive come strumento per il coinvolgimento dei fan e le entrate, l'NBA è quella che guida il gruppo.

La lega professionista di pallacanestro ha recentemente fatto la sua prima partnership con una compagnia di casinò, accettando di promuovere MGM come partner di gioco ufficiale. L'operazione da 25 milioni di dollari è relativamente piccola, ma dà alla NBA il suo primo assaggio di denaro da sponsorizzazione da casinò.
E dopo la decisione nell'NFL c'è chi non ha perso tempo. Infatti, i Cowboys hanno firmato un nuovo accordo di sponsorizzazione con WinStar World Casino e resort a Thackerville, in Oklahoma, situato a meno di 100 miglia da Dallas. Con l'accordo ufficiale come casinò partner, WinStar World avrà accesso esclusivo ai loghi e ai marchi di Dallas Cowboys. WinStar World è il più grande casinò negli Stati Uniti per dimensione ed è di proprietà della Chickasaw Nation of Oklahoma, una holding di nativi americani.



Sport Business

numero di 19/09/2018
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn