Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 18/07/2018
Sport Business

La Formula E ritorna in Cina
Una gara si terrà sullo sfondo di Haitang Bay nella città di Sanya, sul Mar Cinese meridionale, che vanta già la miglior qualità dell'aria tra tutte le città del Paese

La Formula E tornerà in Cina dopo che è stato confermato Sanya ospiterà un evento durante la stagione 2018-19 della serie di corse automobilistiche con motore elettrico.
Sanya ePrix sarà il sesto gran premio della campagna 2018-19 ed è stato programmato per il 23 marzo. Sanya prende una delle due posizioni vacanti sul calendario della Formula E recentemente pubblicato per la prossima stagione.
La Cina organizzò eventi di Formula E durante le prime due stagioni, con Pechino che si aggiudicò entrambe le gare, inclusa la corsa inaugurale.
Il percorso di Sanya sarà ambientato sullo sfondo di Haitang Bay, con ulteriori dettagli sul layout del tracciato che saranno rivelati in un secondo momento.
Soggetta all'approvazione del World Motor Sport Council della International Automobile Federation (FIA), la gara sarà la seconda di due eventi asiatici nel calendario 2018-19, insieme all'ePrix di Hong Kong il 10 marzo.
Alejandro Agag, fondatore e Amministratore Delegato di Formula E, ha dichiarato: "Portare il campionato ABB FIA Formula E in Cina è un passo importante in un territorio chiave per il campionato e un mercato che è determinante per lo sviluppo e la crescita continua dei veicoli elettrici a livello globale.
Sanya è un'ambientazione idilliaca per una gara di Formula E - non solo con le viste mozzafiato sulle rive del Mar Cinese meridionale - ma per gli sforzi continui della provincia di Hainan nel campo della mobilità elettrica, che ha portato Sanya a vantare l'aria migliore qualità di qualsiasi città in Cina".

La rimanente casella vacante sul calendario della prossima stagione è il terzo turno, che quest'anno si è tenuto a Santiago.
Il sito Autosport.com ha riferito che la Formula E è vicina ad accettare un ritorno alla capitale cilena per il prossimo anno, anche se la gara si svolgerà in una nuova pista a seguito di problemi logistici durante la gara di quest'anno, così come l'opposizione all'evento da parte del locale residenti.



Sport Business


Condividi su LinkedIn numero di 18/07/2018
Torna al SOMMARIO








SEGUICI