Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 15/11/2017
Idee e opinioni

Torna l'ITForum Milano con una veste rinnovata
Pratelli: il 2018 sarà l'anno del cambiamento per tutti gli aspetti dell'investment. Consulenza, trading, tecnologia, normative, banche. Appuntamento il 23 novembre a Palazzo delle Stelline

Il cambiamento nel mondo della consulenza e del trading sta per arrivare. L'accelerazione nell'evoluzione tecnologica e l'avvento di normative in grado di modificare le consuetudini all'interno del mondo bancario e delle reti potrebbero comportare trasformazioni profonde delle regole del gioco sia nell'investment che nel trading.
Che cosa cambierà per i professionisti della finanza? Che tipo di portafoglio e a quali asset class conferire maggior preso nella transizione tra il vecchio e il nuovo?
A circa un mese dall'avvio della nuova normativa, rappresentanti del mondo associativo, responsabili di rete e le maggiori case di gestione presenti in Italia racconteranno in diretta che cosa stanno modificando al loro interno e su quali approcci puntare per vincere la sfida di Mifid II.
In parallelo, esponenti del mondo delle criptovalute, dei system trading e del FinTech si riuniranno per fare il punto sui mercati partendo da dove ci si era lasciati, esattamente sei mesi fa a Rimini.
Saranno questi gli argomenti intorno ai quali verranno allestiti i workshop e i confronti all'interno di ITForum Milano. Il mondo dei professionisti della finanza darà appuntamento agli investitori il 23 novembre a Palazzo delle Stelline dove attraverso cinquanta espositori e venti tavole rotonde verranno presentati nuovi processi, prodotti e analisi sulle migliori opportunità di trading e di investimento sui mercati.
"Con sessioni didattiche e formative con i migliori trader italiani, operatività di Borsa in tempo reale e dibattiti sugli scenari macroeconomici più probabili, anche gli appassionati di trading non verranno delusi" commenta Mauro Pratelli, Direttore di ITForum.
A seguito del debutto a Rimini, continua a Milano la FinTechAge Area, interamente dedicata ai digital player della finanza di domani, con protagonisti appartenenti ai settori più innovativi. All'interno di FinTechAge sarà possibile incontrare direttamente i leader del FinTech e Digital Business, organizzare incontri one-to-one e seguire i workshop dedicati, in uno spazio che sarà un vero e proprio evento nell'evento con i più importanti operatori della finanza digitale riuniti all'interno di un'area dedicata all'innovazione tecnologica. Sarà possibile toccare con mano la rivoluzione in atto nei servizi digitali applicati alla finanza anche con diversi workshop dedicati al tema.

Soprattutto come conseguenza di MIFID II, gli impatti del FinTech saranno presto visibili anche su consulenza e formazione degli ex promotori finanziari.
Al momento le conferenze con le quali si ottengono punti validi ai fini della formazione certificata Efpa sono "La consulenza, dalla formazione all'educazione", a cura di Assoreti Formazione e "La distribuzione, scenari futuribili e sostenibili", a cura dell'avvocato Antonio Ferrari dello Studio Legale &Compliance.
 



Idee e opinioni


Condividi su LinkedIn numero di 15/11/2017
Torna al SOMMARIO








SEGUICI