Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 05/04/2017
Leisure

Le case nel cuore. Storia di un imprenditore innamorato di Milano
Sestilio Paletti, la sua storia di business raccontata in modo disincantato. Un esempio per tanti imprenditori

Come si misura il successo di un imprenditore? Con quanto ha guadagnato? Con quanto ha costruito (e nel caso di questo libro potrebbe avere più significati)? In realtà non esiste una ricetta, anche se è universalmente riconosciuto un parametro: il tempo. Un imprenditore che dura nel tempo, che riesce a creare qualcosa e a farlo crescere per decadi è un imprenditore di success. Un libro che è un racconto, che non ha la pretesa di essere una lezione di vita ma che è stato concepito per far riflettere, tra una risata e piccole verità di chi conduce gli affari tutti i giorni.
Questo, in buona sostanza, è il libro-concept "Le case nel cuore. Storia di un imprenditore innamorato di Milano" di Sestilio Paletti, un'istituzione per il mondo dell'immobiliare milanese, ma non solo.
Un racconto particolare, totalmente in prima persona, che parte dagli esordi fino all'attualità, in un mix di storie professionali e personali. Questo è forse il punto fondamentale: un imprenditore è comunque una persona e vive una vita in cui, per forza di cose la professione influenza il privato e la vita privata influenza quella professionale.
Mai scontato, scorrevole e sufficientemente leggero, è uno splendido spaccato di imprenditoria italiana in un settore, quello del real estate, che non è certamente facile.
Sestilio Paletti è uno dei più affermati immobiliaristi di Milano, recita la quarta di copertina. In realtà è molto di più, perché il suo impegno imprenditoriale si è mischiato con il sociale, tanto che i proventi dai diritti d' autore saranno interamente devoluti in beneficenza. Il suo successo si misura con le centinaia di palazzi costruiti, comprati, ristrutturati e rivenduti da Filcasa, l'azienda che ha creato quasi quarant'anni fa. Un percorso che parte da Fucecchio, luogo di nascita, e l'innamoramento per Milano. 

Scrive all'inizio che ha scritto questo libro "perché ho ceduto alla tentazione di tratteggiare un'immagine provata di me stesso, al netto delle omissioni e delle reticenze necessarie per tenere in piedi quella pubblica". E mantiene la promessa. Scorrendo le pagine emerge il carattere di quest'uomo che ha fatto molto per la propria azienda e la propria famiglia, austero e tutto d'un pezzo sul lavoro, ma anche amante della buona compagnia e sufficientemente sentimentale da far dimenticare l'imprenditore. Un uomo che ha inseguito dei sogni, ha costruito case, ha coronato l'idea giovanile di comprare un albergo e ha trasformato tutto in un business che cresce sotto la sua guida e oggi con l'aiuto dei tre figli, Mirko, Raffaele e Gino. E la storia continua. Il libro è uno spaccato di vita, ma la storia. continua, continuando a pensare che questo lavoro sia splendido e che si possono fare ancora tante cose per Milano, ma non solo, perché ormai il gruppo opera anche all'estero.


Titolo: Le case nel cuore
Autore: Sestilio Paletti
Casa Editrice: Franco Angeli



Leisure


Condividi su LinkedIn numero di 05/04/2017
Torna al SOMMARIO






SEGUICI