Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 05/04/2017
Leisure

E' già da collezione il Techframe Ferrari 70 anni Tourbillon Chronograph
Realizzato da Hublot per celebrare l'anniversario della casa di Maranello è prodotto in sole 70 edizioni limitate

Festeggiata con la vittoria nella gara in Australia, parte bene la stagione di festeggiamenti per il Cavallino Rampante. Per celebrare il 70° anniversario della Ferrari, il brand italiano e Hublot presentano una nuova collezione originale di orologi. Concepito con lo stesso approccio utilizzato per la progettazione di una macchina al centro di disegno Ferrari e integrando competenze dell'orologeria di Hublot, il Techframe Ferrari 70 anni Tourbillon Chronograph apre un nuovo capitolo nella collaborazione che unisce Hublot e Ferrari. I Techframe Ferrari 70 anni è disponibile in tre versioni - King Gold, PEEK carbonio e titanio - ciascuno dei quali viene prodotto in 70 edizioni limitate. Esso è destinato ad essere un oggetto da collezione.

Progettato da Ferrari, realizzato da Hublot

Questo è il principio che ha ispirato la progettazione e il perfezionamento del nuovo Techframe Ferrari 70 anni Tourbillon Chronograph. Un lavoro di squadra che ha avuto inizio a Maranello e si è concluso a Nyon. Questa nuova linea nelle collezioni di Hublot ha lo scopo di offrire un orologio che è profondamente radicato nel DNA della Ferrari - che unisce forza, prestazioni e agilità - e viene prodotto e perfezionato dalla manifattura Hublot. Una perfetta fusione di due mondi.

L'approccio Ferrari design

Creato e progettato dalla Ferrari, sotto la guida del Responsabile del Design Flavio Manzoni, il nuovo Techframe Ferrari 70 anni Tourbillon Chronograph è come una delle super car prodotte a Maranello. E con buona ragione: è stato progettato da Ferrari utilizzando gli stessi processi creativ utilizzati per sviluppare una nuova vettura sportiva. Il punto di partenza per i progettisti è stato il movimento di Hublot - il "motore" dell'orologio - attorno al quale è stato liberamente progettato un chassis ad alte prestazioni. Come quella di una Ferrari, la sua struttura in lattice è unica al mondo nell'orologeria e offre la massima resistenza con un peso minimo.
"Lo stile della Techframe Ferrari 70 anni Tourbillon Chronograph sottolinea le prestazioni dell'orologio, e nessun componente è lì per caso", spiega Flavio Manzoni. Così, la struttura nera sul quadrante contiene i contatori del cronografo e offre un'ottima leggibilità. La corona a ore 4 -sollevata da un inserto nero in PVD titanio decorato con il famoso Cavallino Rampante - riduce le dimensioni dell'orologio per quanto possibile, e aumenta il suo aspetto aerodinamico. Infine, il pulsante rosso è posizionato strategicamente per facilitare il suo utilizzo, anche durante la guida, e rende il design più ergonomico.
La manifattura Hublot ha preso il disegn dalla Ferrari e applicato la sua esperienza nella progettazione, nei materiali e nell'orologeria, per rendere fattibili questi concetti estetici e tecnici. Il risultato è un telaio con una struttura modulare di tre componenti: scheletro, contenitore e copertura, che rispecchia lo stile della Ferrari. Disponibile in King Gold, versioni in titanio, il nuovo Techframe Ferrari 70 anni Tourbillon Chronograph è offerto anche in PEEK (poliestere-etere-chetone) di carbonio, un materiale multi-strato ipoallergenico a base di carbonio con fibre particolarmente lunghe, che lo rendono estremamente resistente e affidabile.
Ma questa non è l'unica innovazione: due pulsanti laterali rendono facile sostituzione del cinturino, pur offrendo la massima sicurezza. Come con tutti i componenti colorati di questa nuova Techframe, i due pulsanti laterali sono realizzati in color rosso P485 Ferrari. Il Backcover è inciso in nero con la scritta "Limited Edition, n ° XX/70", e lo zaffiro posteriore è adornato con "Ferrari 70 anni".

Sotto il cofano

Oltre al suo design, fedele alla filosofia della casa di Maranello, Techframe Ferrari 70 anni Tourbillon Chronograph è l'epitome di alta orologeria. Sotto il cofano c'è un cronografo Tourbillon guidato da un movimento progettato e sviluppato da Hublot: il nuovo calibro HUB6311 a carica manuale 253 componenti, che offre 5 giorni di carica. Il cronografo ha un singolo pulsante per le funzioni sia di reset che di start-stop (considerato il meglio del meglio dagli specialisti) è gestito da una leva originale in alluminio anodizzato rosso Ferrari.
Trattato con rutenio antracite, questo motore finemente sintonizzato si distingue anche per il suo movimento visibile sul quadrante. Grazie ad un principio costruttivo ingegnoso, questo meccanismo innovativo offre sia l'estetica di un tourbillon volante e la stabilità operativa di un tourbillon con due punti di articolazione. Questo doppio vantaggio è reso possibile da un cristallo zaffiro, praticamente invisibile, posto sopra la gabbia che ruota una volta al minuto e tiene ferma la parte superiore del movimento mediante un ponte.

Il pezzo dotato di un quadrante zaffiro con il logo Ferrari a ore 9 e il monogramma di Hublot alle ore 5. Il quadrante in zaffiro rivela la meccanica d'avanguardia che ripara, e una sezione rialzata esterna contiene il timer. Su di esso è un blocco nero opaco che contiene un gemello contatore corsa-ispirata mezzo secondo a ore 3, contatore minuti opposto e la ruota colonna a ore 1. La corona a ore 4 riduce la dimensione della guardia per quanto possibile, e aumenta il suo aspetto aerodinamico.
Il cinturino in gomma nera intercambiabile e molto tecnico è dotato di una chiusura pieghevole con una copertura in PVD titanio con un piatto decorato con King Gold, PEEK carbonio o titanio, con il logo Hublot.

Già oggetto da collezione

L'elegante Techframe Ferrari segna una nuova era nella collaborazione tra Ferrari e Hublot. Prodotto in tre versioni King Gold, PEEK carbonio e titanio, ciascuna in 70 edizioni limitate, questo nuovo orologio è già un pezzo da collezione.
 



Leisure


Condividi su LinkedIn numero di 05/04/2017
Torna al SOMMARIO






SEGUICI