Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 08/04/2015
Fare Business

Alleantia nominata Hot Tech Innovator 2015 da Abi Research
Alleantia, azienda italiana all'avanguardia nella Industrial Internet of Things è stata inserita fra le 113 aziende high tech più innovative a livello globale nell'ultimo report di ABI Research

Un ambito riconoscimento internazionale ad una eccellenza italiana dell'innovazione è quello attribuito ad Alleantia. ABI Research Ltd., società di market intelligence, fornisce informazioni agli executive delle maggiori multinazionali mondiali per dar loro modo di prendere le giuste decisioni al momento giusto sulle tecnologie da adottare e sugli investimenti. ABI Research ha pubblicato il suo nuovo report "Hot Tech Innovators" ( https://www.abiresearch.com/whitepapers/Hot-Tech-Innovators   ), selezionando le 113 aziende high tech più innovative a livello globale.
"Tutte condividono un DNA comune: sono giovani, sono aggressive, sono agili, le loro tecnologie riempiono un gap evidente e sono sul punto di breakout esplosivo. Le aziende presentate rappresentano non solo quelle con il più forte potenziale tecnologico rivoluzionario per i mercati, ma anche il target più caldo per investimenti e acquisizioni", è scritto nel report.
Alleantia, giovane azienda con aspirazioni globali, è fra questi Hot Tech Innovators. Con la sua tecnologia unica XPANGO trasforma qualsiasi dispositivo elettronico in un dispositivo intelligente e connesso (Internet-Ready) in pochi secondi, permettendo alle aziende di integrare senza difficoltà qualsiasi dispositivo nella loro Internet of Things e alle loro applicazioni e processi. I prodotti di Alleantia includono Smart-Gate, il più potente IoT Gateway sul mercato, la "Library of Things", la più grande libreria di plugin per 2600+ dispositivi industriali, e la Cloud-Gate, la piattaforma per integrare tutti i dispositivi di un'azienda con applicazioni ERP, Logistica, CRM e con il Web. Le soluzioni Alleantia sono già installate in più di 150 siti di oltre 40 Clienti industriali, nazionali e multinazionali.

"Siamo onorati di essere tra queste stelle internazionali, fra le pochissime aziende italiane selezionate", ha commentato Antonio Conati Barbaro, co-fondatore, Presidente e CEO di Alleantia. "Questo riconoscimento internazionale del valore innovativo della nostra tecnologia e soluzioni ci rende assolutamente entusiasti nel proseguire il nostro percorso di avanguardia nella Internet of Things".



Fare Business

numero di 08/04/2015
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>