Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 01/04/2015
Sport Business

Toyota diventa partner Top del programma del CIO dal 2017
L'azienda giapponese ha acquisito i diritti esclusivi di partnership nella categoria “mobility”, che comprende veicoli, servizi di mobilità e soluzioni di mobilità

L'azienda automobilistica Toyota ha rivelato di aver sottoscritto, come partner TOP-tier, un accordo con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) che arriverà fino ai Giochi Olimpici del 2024.
Il valore della transazione non è stato reso pubblico, ma i media giapponesi hanno riposrtato che la casa automobilistica avrebbe pagato un totale di 835 milioni di dollari per i diritti della categoria.
L'accordo di TOP-tier partnership sarà attivo dal 2017, ma la Toyota avrà i diritti di commercializzazione in Giappone con effetto immediato. Il contratto a livello globale comprende pertanto quattro edizioni delle Olimpiadi, dal 2018 al 2024, compresi i Giochi invernali di Tokyo, che si terranno in Giappone nel 2020.
Toyota, è la prima casa automobilistica ad aver mai firmato col CIO per il suo programma "TOP" di partnership in tutto il mondo, e promuoverà così i suoi vari brand, come Lexus e Scion, oltreche il suo marchio principale.
Toyota ha acquisito i diritti esclusivi di partnership nella categoria "mobility", che comprende veicoli, servizi di mobilità e soluzioni di mobilità. Il CIO ha detto che la Toyota dovrà operare con i vari comitati organizzatori locali per fornire "soluzioni per la mobilità sostenibile", compresi "i sistemi di trasporto intelligenti, sistemi di traffico urbano e sistemi di comunicazione da veicolo a veicolo".
"Questo è un giorno molto simbolico per noi", ha affermato Thomas Bach, presidente del Cio (nella foto). "É la prima volta nella storia del programma TOP che abbiamo la categoria "mobility". É nello spirito dell'agenda olimpica 2020, non solo in termini di innovazione, ma anche in termini di sostenibilità della mobilità".

Akio Toyoda, presidente Toyota, ha aggiunto: "L'aggiunta della categoria "mobility" nel programma di partnership del CIO rappresenta importante riconoscimento per tutto il nostro settore".
Attualmente vi sono altri 11 TOP partner, compresi il gigante della categoria soft drink Coca-Cola e la catena di fast food McDonald. Toyota si aggiunge alle altre imprese giapponesi Bridgestone e Panasonic, già presenti nel programma del CIO.

 



Sport Business

numero di 01/04/2015
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>