Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 03/12/2014
Sport Business

Il Real Madrid presenta la piattaforma digitale
Real Madrid C.F. e Microsoft hanno siglato un accordo storico che punta ad accelerare la trasformazione digitale del club attraverso la tecnologia

Real Madrid C.F. e Microsoft hanno siglato un accordo storico che punta ad accelerare la trasformazione digitale del club attraverso la tecnologia. Questa alleanza –attraverso cui Microsoft diventerà il partner tecnologico strategico del Real Madrid rivoluzionerà l'esperienza di soci e tifosi del club grazie all'offerta di servizi digitali accessibili ovunque, in qualsiasi momento e su più dispositivi, come PC, tablet, smartphone e wearable.
L'accordo include diverse iniziative e sviluppi tecnologici che verranno svelati nei prossimi mesi. Questi progressi aiuteranno il Real Madrid a diventare il club calcistico in grado di offrire un'esperienza online completa e ottimizzata ai propri tifosi, aprendo la strada alla trasformazione digitale del mondo dello sport.
Florentino Pérez, Presidente del Real Madrid C.F., e Orlando Ayala, Corporate Vice President e Chairman, Emerging Markets di Microsoft, hanno annunciato questa partnership strategica nel corso di un evento che si è tenuto presso lo stadio Santiago Bernabéu e al quale Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha partecipato con un video messaggio. L'annuncio è stato trasmesso in diretta streaming online per permettere ai tifosi del Real Madrid di tutto il mondo di assistere a questa tappa fondamentale della storia di entrambe le società.
Satya Nadella ha sottolineato che "Microsoft è impegnata a garantire che tutti nel mondo possano godere appieno di ogni momento della propria vita. Possono accadere cose straordinarie se si forniscono alle persone gli strumenti giusti quando ne hanno bisogno per interagire, creare o condividere tutto ciò che possono immaginare. Siamo lieti di offrire tali strumenti a milioni di tifosi del Real Madrid nel mondo, aiutandoli a rendere la loro passione per il calcio ancora più entusiasmante".
Orlando Ayala si è soffermato sul significato dell'accordo per i sostenitori del club: "Oggi inizia un lungo viaggio che Real Madrid e Microsoft faranno insieme per arrivare alla piena rivoluzione digitale del club. Questa nuova era si traduce in un'esperienza personalizzata senza precedenti, che consentirà a milioni di tifosi in ogni angolo del pianeta di vivere la loro passione per il Real Madrid sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo."

I tifosi del Real Madrid, le vere star di questo accordo

l primo passo della collaborazione tra Real Madrid e Microsoft consisterà nel creare una piattaforma digitale che rivoluzionerà il modo in cui i tifosi potranno seguire la loro squadra e condividere la loro passione per il club. Tramite l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia, i tifosi del Real Madrid potranno accedere a esperienze, contenuti e servizi digitali esclusivi, allo stadio, a casa o ovunque si trovino. L'interazione con i giocatori e con il club migliorerà, rendendo il tutto più personale, diretto ed emozionante.
I diversi servizi online disponibili offriranno un'esperienza avanzata per guardare le partite. Ad esempio, i tifosi potranno accedere allo stadio in modo virtuale - prima, durante e dopo ogni partita - selezionando i contenuti che desiderano vedere, quando e dove vogliono. Lo scopo di queste iniziative tecnologiche è di rendere i tifosi del Real Madrid i protagonisti assoluti, permettendogli di visualizzare e utilizzare i contenuti che desiderano e perfino di crearli e condividerli con gli amici sui social media e su altri canali digitali.


Servizi e dispositivi

Questo accordo include anche l'utilizzo di servizi e dispositivi, come Surface Pro 3, da parte dei giocatori e dello staff tecnico quali strumenti di lavoro essenziali per migliorare le prestazioni e l'efficienza della squadra. Verranno inoltre adottate nuove soluzioni di collaborazione e comunicazione interna, nonché abbracciate le ultime novità nell'ambito di aree come cloud computing o Big Data. Infine, entrambe le aziende collaboreranno scambiando e favorendo l'accesso a informazioni e dati utili sull'applicazione della tecnologia nel settore sportivo, valutando possibili collaborazioni su progetti di ricerca congiunti con Microsoft Research in quest'area.

 



Sport Business

numero di 03/12/2014
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>