Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 12/11/2014
Fare Business

LinkedIn: Gucci tra le 100 piu' ambite dai lavoratori di tutto il mondo nel 2014
La classifica vede in testa Google, seguita da Apple, Unilever, Microsoft, Facebook e Amazon. Tra i settori più rappresentati Oil&Energy, Internet e l'Entertainment

In occasione della quinta edizione del Talent Connect, evento tenutosi a San Francisco, LinkedIn ha reso nota, per il terzo anno consecutivo, la classifica delle aziende più ambite dai lavoratori di tutto il mondo, grazie all'analisi delle interazioni - oltre 35 miliardi - tra i 313 milioni di utenti e aziende presenti sul social network professionale (più di 7 milioni in Italia).

Google si conferma l'azienda più ambita, seguita da Apple e Unilever. Tra le top 100 anche un'azienda italiana, Gucci, che occupa la posizione numero 98.

Il modo in cui le aziende sono classificate riflette la conoscenza degli utenti di LinkedIn di una determinata società (per esempio, quante persone hanno visitato i profili dei dipendenti nel corso dell'ultimo anno) e l'impegno di questi su LinkedIn (per esempio, il numero di membri che hanno seguito le pagine del forum della società o la pagina delle carriere lo scorso anno).

Una maggiore brand awareness e l'impegno tra i membri su LinkedIn equivale a un'attestazione di talento più efficace e un più alto posto nel ranking InDemand. La classifica di quest'anno ha un sacco di facce nuove tra i primi 100 e una buona quantità di importanti movimenti verso l'alto. Ci sono anche un po' di aziende che hanno tenuto le loro posizioni tra i più ricercati datori di lavoro al mondo. Qualche curiosità da notare:

L'hardware è un settore "caldo": Avaya, Huawei, Honeywell, Schneider Electric, Siemens danno una bella dimostrazione di forza tra i produttori.

Salesforce.com è la prima azienda SaaS a irrompere nella top 20.

I "distruttori" Tech sono sempre più forti: Tesla, Netflix, Spotify, Uber, booking.com hanno scalato molte posizioni quest'anno. Yahoo! fatto un debutto pazzesco al 27° posto.

Le aziende della classifica rappresentano 17 Paesi, 59 città e 33 settori.

 

Questi alcuni dei dati più rilevanti:

 

Top ten delle aziende più ambite nel 2014:

Google

Apple

Unilever

Microsoft

Facebook

Amazon

Procter & Gamble

GE

Nestlé S.A.

PepsiCo

 

Tre settori maggiormente rappresentati nella top 100:

Oil & Energy

Internet

Entertainment

 

5 Aziende più grandi (per numero di impiegati*) presenti nella top 100:

IBM

Accenture

Deloitte

Oracle

Microsoft

 

5 Aziende più piccole (per numero di impiegati) presenti nella top 100:

Bill & Melinda Gates Foundation

Airbnb

Netflix

Spotify

Uber

 

Per ulteriori informazioni, puoi consultare la classifica delle aziende più ambite nel 2014.

 

Durante l'evento, LinkedIn ha dato anche un'anteprima sui nuovi aggiornamenti - data-driven - di Recruiter, compresa la possibilità di avere accesso a nuovi insight, che aiuteranno gli head hunter a identificare in maniera più semplice talenti e candidati ideali per un'azienda. Questo il link al blogpost ufficiale.

 

 



Fare Business

numero di 12/11/2014
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Sfoglia il prossimo articolo -->

*/ ?>