Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 30/07/2014
Sport Business

Real Madrid sempre in testa alla classifica di Forbes
Anche quest’anno le Merengues vincono il titolo di squadra di maggior valore tra tutti gli sport. Secondo il Barcellona e terzo il Manchester United. Ferrari 21° e AC Milan ultimo nella Top 50

La squadra di calcio del Real Madrid ha mantenuto il suo titolo come squadra sportiva più importante e di maggior valore del mondo, così come il calcio ancora una volta domina le alte sfere della classifica annuale di Forbes, anche se le squadre della NFL (football americano) continuano a rappresentare la maggior parte delle voci nella top 50.

Quest’anno al Real è stata assegnata una stima di 3,44 mld di dollari (€ 2,53 mld), in leggero aumento rispetto a quanto stimato lo scorso anno, dove aveva ottenuto un risultato di 3,3 miliardi di dollari. Il Manchester United che gioca nell'inglese Premier League, con 2,81 mld di dollari è scivolato al terzo posto, con una perdita di oltre oltre 300 milioni di dollari di valutazione. Questo ha permesso al Barcellona (3,2 miliardi) di raggiungere la seconda posizione con un aumento annuo di 600 mln di dollari. Questi club calcistici da anni ormai di fatto stazionano nelle prime tre posizioni.

Forbes ha sottolineato il fatto che le squadre della NFL e della Major League di Baseball giocano e fanno affari quasi esclusivamente su scala nazionale, mentre le squadre top del calcio europeo operano su base globale, e questo è sicurmente il fattore chiave del posizionamento di Real Madrid, Barcellona e Manchester. Infatti, il campione della Bundesliga Bayern Monaco è stato il team che ha scalato più posizioni nella top 10,  arrivando alla numero 7 e salendo di cinque gradini, con un valore di 1,85 mld di dollari dopo essersi aggiudicato il suo quinto titolo Uefa Champions League nel 2013.

Il resto della top 10 è costituito dai New York Yankees che giocano nella MLB (2,5 miliardi), Dallas Cowboys nella NFL (2,3 miliardi) e i Los Angeles Dodgers ($ 2 miliardi). Altre squadre della NFL come i New England Patriots (1,8 miliardi), Washington Redskins (1,7 miliardi) e New York Giants (1.55 miliardi) completano la top 10.

Le squadre della NFL costituiscono la maggior parte della top 50 e solo gli Oakland Raiders e Jacksonville Jaguars non riuscono a entrare in classifica tra le 32 franchigie della lega di football americano.

Nel basket, i New York Knicks (1,4 miliardi e 13° posto), superano gli eterni rivali dei Los Angeles Lakers (1,35 miliardi e 15° posto).

Forbes ha indicato che la squadra media nella top 50 ha un valore di 1,34 miliardi di dollari, in crescita dell’8% rispetto allo scorso anno.

La scuderia di F1 Ferrari, primo team non agonistico in senso stretto, occupa la 21° posizione, con un valore di 1,2 miliardi di dollari.

Ci sono 38 squadre del valore di 1 miliardo di dollari contro 33 l'anno scorso. L’ingresso minimo per la Top 50 è stato di 856 milioni di dollari, la valutazione dell’AC Milan, ultimo in classifica e unica squadra di calcio italiana.

 

 



Sport Business

numero di 30/07/2014
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>