Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 30/07/2014
Fare Business

Fruire di tutti i servizi dell'hotel in palmo di mano (anche prima di arrivare)
Alcatel-Lucent lancia soluzioni per l'hospitality che consentono agli ospiti di accedere ai servizi degli hotel grazie al BYOD, con i propri smartphone o tablet

Gli ospiti possono utilizzare smartphone e tablet personali per accedere a tutti i servizi dell’hotel, anche prima del loro arrivo. Gli hotel possono offrire agli ospiti un valido servizio per la mobility come soluzione stand-alone oppure in quanto parte di una soluzione di telefonia all’interno dell’albergo stesso. La soluzione è compatibile con iOS di Apple e Android e aggiunge la funzionalità voce ad applicazioni di “e-concierge” di terze parti e ai servizi di fatturazione degli hotel.

Alcatel-Lucent ha lanciato la soluzione Guest BYOD Telephony, progettata espressamente per il settore dell’hospitality, che consente agli ospiti delle strutture alberghiere di utilizzare i propri device mobili per accedere ai servizi alberghieri. Alcatel-Lucent è già leader nelle soluzioni per questo mercato grazie alla soluzione avanzata Smart Guest Application Suite, che consente agli ospiti di controllare la propria camera, regolarne illuminazione e temperature, accedere ai servizi dell’hotel, impostare la sveglia, chiedere di non essere disturbati e molto altro. Questa suite è già stata scelta da rinomati alberghi in tutto il mondo, tra cui il 45 Park Lane di Londra, Beverly Hills Hotel e l’Hotel Bel Air di Los Angeles.

La soluzione, scaricabile come app sullo smartphone o sul tablet degli ospiti, completa le soluzioni di telefonia presenti nelle stanze dell’hotel. Può anche essere utilizzata per sostituire il telefono fisso, diventando un servizio di mobility ad alto valore aggiunto, parte della soluzione telefonica dell’hotel. La soluzione Guest BYOD Telephony può essere integrata con le applicazioni di 'e-concierge' di terze parti oppure offerta dagli hotel come softphone per consentire agli ospiti di utilizzare funzionalità quali l’accesso alla directory dell’hotel, composizione rapida, identificativo del chiamante, chiamate interne gratuite sul WiFi dell’hotel e un’opzione click-to-call di 'e-concierge'. Ogni stanza può prevedere più dispositivi, registrati e gestiti automaticamente come parte della suite di telefonia e fatturazione dell’hotel.

L’applicazione è compatibile con i sistemi operativi iOS di Apple e Android e consente di interagire con l’hotel anche prima e dopo il proprio soggiorno. Dal momento dell’integrazione, la soluzione non richiede alcuna gestione aggiuntiva da parte del personale IT dell’hotel.

Thierry Bonnin, WW Sales Vice President Global Accounts & Verticals, Alcatel-Lucent Enterprise, ha commentato: “Alcatel-Lucent è da molto tempo leader nell’ambito delle soluzioni avanzate per l’hospitality fornendo i propri prodotti ad alcuni tra i più importanti hotel al mondo. Siamo lieti di rafforzare la nostra leadership offrendo la nuova soluzione Guest BYOD Telephony, la prima a consentire alle catene alberghiere di combinare i benefici delle funzionalità delle applicazioni di terze parti con le funzionalità voce sui dispositivi preferiti dai loro ospiti, i propri smartphone. Oggi altri vendor offrono applicazioni VoIP, senza però il valore aggiunto della nostra nuova soluzione, che si configura come un’estensione del telefono di ogni stanza dell’hotel”.



Fare Business

numero di 30/07/2014
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->