Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 23/07/2014
Marketing

Arborea lancia WEY: lo snack rivelazione dell'estate 2014
Il primo snack da bere a base di siero di latte nei gusti passion fruit, mango e Ace. Casula: Vogliamo consolidare la nostra posizione, sia nel mercato regionale sia in quello nazionale, puntando sull'innovazione di prodotto

Dalla Cooperativa Latte Arborea arriva WEY, il primo snack da bere a base di siero di latte e al gusto di frutta. Con la campagna di lancio dell’estate 2014, la bevanda sorprende e rinfresca le spiagge della Sardegna.

WEY è uno snack da bere leggero e nutriente, che spezza la fame senza appesantire. La bevanda si caratterizza per l’origine controllata e di qualità del siero, realizzato a partire dal latte Arborea, amato in Sardegna e sempre più conosciuto anche nella Penisola.

Le proprietà nutritive del siero si combinano poi con il gusto e le proprietà della frutta, creando una bevanda fresca, senza zuccheri aggiunti, con pochi grassi e senza lattosio; che sazia e restituisce la carica senza rovinare l’appetito.  WEY è disponibile nei gusti passion fruit, mango e Ace (arancia, carota e limone); frutti saporiti e ricchi di fibre e vitamine.

“Il siero del latte contiene delle proteine particolarmente importanti perché ricche di amminoacidi ramificati”, spiega la nutrizionista Evelina Flachi. “Gli amminoacidi ramificati prevengono l'invecchiamento, favoriscono il miglioramento della composizione corporea e agiscono positivamente su sistema immunitario, attività cerebrale e umore”.

WEY si distingue già per il nome, derivato da “whey” (siero del latte, in inglese), che comunica dinamismo e agilità. La bevanda si presenta inoltre in modo accattivante, con un pay off – innovativo e cromaticamente equilibrato, energico, ma poco impegnativo – che rispecchia la filosofia di sostanza e leggerezza dello snack stesso.

WEY arriva prima di tutto sul mercato sardo, introdotto con una campagna pubblicitaria – su stampa, affissioni e radio – e attività promozionali nei negozi e in spiaggia, per far assaggiare tutto il gusto della bevanda ad abitanti ed estimatori dell’isola.

 

Leader in Sardegna ma non solo

 

In Sardegna i prodotti Arborea sono presenti capillarmente sia presso la GDO sia presso il dettaglio tradizionale. L’organizzazione commerciale è costituita da sei filiali, (Arborea, Monastir, Olbia, Sassari, Nuoro, San Giovanni Suergiu) e da circa 80  automezzi in consegna diretta, che garantiscono una presenza e un servizio costanti in tutti i comuni della Sardegna. I mezzi refrigerati di proprietà della Cooperativa garantiscono il mantenimento della catena del freddo e l’alta qualità del prodotto fresco. Le consegne alle filiali, e da queste ai clienti, avvengono giornalmente o con frequenza di almeno tre volte a settimana.

Sull’Isola, Arborea è leader di mercato, con quote a volume dell’85% per il latte fresco, 63% per il latte UHT, 37% per la mozzarella e 34% anche per il burro, infine con il 34% per la ricotta, 17% per lo stracchino e il 11% per lo yogurt.

Sul mercato nazionale, la Cooperativa dispone di una piattaforma distributiva a Bologna e di reti di vendita indiretta che riportano alla Direzione Vendite e a due capi area del Nord e del Centro Sud.

L’obiettivo della Cooperativa”, precisa Luciano Negri, Direttore Commerciale e Marketing di Arborea, “è la presenza continuativa nelle varie insegne della Gdo. Già da due anni abbiamo intrapreso rapporti commerciali che hanno permesso l’ingresso dei prodotti in Conad, Sisa, Auchan, Billa, Carrefour. Ma se nel Sud la nostra presenza comincia a diventare una costante, il Nord è ancora carente. Al momento abbiamo sviluppato delle attività di in/out con Coop, Esselunga e Bennet, inserendo per un periodo limitato i nostri prodotti, operazioni che hanno dato risultati positivi e che certamente ripeteremo anche in futuro. Ma questo non ci basta. La domanda più frequente che i consumatori ci pongono, anche attraverso la nostra pagina Facebook (che conta oltre 88.500 fan), è: “dove si possono acquistare i prodotti Arborea?”. Per noi, quindi, l’obiettivo è chiaro: portare i prodotti Arborea, in maniera continuativa, nelle catene di tutta Italia”. L’internazionalizzazione dei mercati è, ad oggi, un obiettivo a medio termine, sia in Europa sia nei Paesi Extraeuropei.

 

Ricerca, sviluppo e innovazione di prodotto

 

“Nei prossimi anni – conclude Francesco Casula, Direttore Generale di Arborea – vogliamo inoltre consolidare la nostra posizione, sia nel mercato regionale che in quello nazionale, puntando soprattutto sull’innovazione di prodotto. Per questo siamo impegnati in una costante attività di ricerca e sviluppo orientata al mercato dei cosiddetti ‘latti speciali’, che è attualmente l’unico a crescere, focalizzandoci sia nell’area delle intolleranze e della digeribilità, ma anche in quella del latte aromatizzato. L’attenzione verso la digeribilità e il benessere in senso più generale è un driver di crescita fondamentale per il latte, che deve rimanere un alimento essenziale per il benessere di tutti. Abbiamo già arricchito la proposta di prodotti delattosati. Non solo latte UHT, quindi, ma anche latte ESL, mozzarella nei diversi formati, ricotta e, tra poco, anche yogurt e il tradizionale formaggio Dolcesardo”.

 

 



Marketing

numero di 23/07/2014
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->