Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 28/05/2014
Finanza e investimenti

Il calendario dei prossimi corsi di Assiom Forex
L’attività di formazione continua a rappresentare il fiore all’occhiello dell’associazione, con appuntamenti di grande interesse

Assiom Forex opera promuovendo e favorendo la crescita professionale degli operatori finanziari, attraverso la formazione, la divulgazione degli aspetti tecnici e delle pratiche di mercato, contribuendo allo sviluppo e all'integrità dei mercati finanziari domestici in un contesto europeo e internazionale estremamente dinamico e competitivo.
L’attività di formazione continua a rappresentare il fiore all’occhiello dell’associazione guidata dal Presidente Giuseppe Attanà. Nel corso del 2013, sono stati organizzati 60 corsi per un totale di 75 giornate formative. Appuntamenti che hanno visto finora l’adesione di oltre 300 partecipanti.

I corsi di specializzazione di Assiom Forex si tengono presso la sede dell’associazione a Milano, in via Foppa 7.

Di seguito il calendario delle prossime date.
Per iscrizioni e maggiori informazioni: http://www.assiomforex.it%20  

CORSO POLITICHE DI FUNDING - 26 maggio 2014
Il corso affronta le principali tematiche operative e legali connesse all'emissione di strumenti di capitale subordinati e ibridi. Verranno anche esposte e commentate le evoluzioni in tema di trattamento di titoli di tipo Tier 2 e Tier 1 sia in sede europea che a livello internazionale. Il corso è particolarmente adatto sia a operatori finanziari che a giuristi ed avvocati che intendano approfondire in modo non accademico le peculiarità di questa categoria di strumenti finanziari utilizzati in modo sempre più massiccio dalle banche italiane come strumento per fronteggiare le necessità di capitale.

CORSO SULLA FINANZA IMMOBILIARE - 27 e 28 maggio 2014
Il corso tratterà della descrizione del mondo immobiliare, dei meccanismi dei prodotti finanziari disponibili e dei soggetti interessati (dal privato al pubblico), dell’allocazione efficiente delle risorse, delle modalità, tempistiche e normativa. Verrà poi illustrata la gestione finanziaria di un Fondo Immobiliare attraverso un business plan e le modalità di finanziamento degli investimenti del Fondo Immobiliare.

CORSO PER PRIVATE BANKERS - 29 e 30 maggio 2014
Il Corso ha la finalità di trasmettere ai partecipanti conoscenze inerenti le caratteristiche, lo “status quo” e le evoluzioni attese nel mercato del Private Banking; la conoscenza delle normative che regolano l’attività del Private Banker e di quelle che disciplinano il suo rapporto con la clientela. Si pone l’obiettivo di favorire l’acquisizione delle competenze tecniche e finanziarie necessarie per poter svolgere un’attività connotata da un’estrema varietà di prodotti – peraltro in continua evoluzione – da valutare alla luce delle esigenze di una clientela spesso molto eterogenea

CORSO SUI NUOVI STRUMENTI DI FINANZIAMENTO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE - 3 giugno 2014
L’art. 32 del DL 83/2012 (cosiddetto Decreto Legge Crescita) ha ampliato le possibilità per le piccole e medie imprese (PMI) di emettere titoli per finanziarsi, sia sul breve termine (cambiali finanziarie) sia sul medio lungo termire (obbligazioni). Ciò è avvenuto attraverso l’adozione di una disciplina fiscale meno penalizzante sia per l’emittente sia per l’investitore, la definizione di nuove caratteristiche degli strumenti finanziari e la previsione di una serie di cautele a tutela degli investitori. Queste novità cadono in una fase di credit crunch ed intendono, da una parte, offrire un’alternativa al tradizionale credito bancario per finanziare le PMI, dall’altra, dare vita ad una nuova asset class, dedicata soprattutto agli investitori qualificati. Il corso si propone di esaminarne i principali profili operativi. Poiché saranno rappresentate sia l’ottica dell’intermediario sponsor e/o investitore, sia quella della PMI, il corso interessa addetti crediti e corporate delle banche, asset manager del reddito fisso e responsabili amministrativi e finanziari delle imprese.

LA GESTIONE DEL RISCHIO DI LIQUIDITA’ NELLE BANCHE E LE NUOVE REGOLAMENTAZIONI EUROPEE - 4 giugno 2014
L’aggiornato quadro regolamentare, la ritrovata centralità assegnata dalle banche alle più moderne tecniche di Asset & Liability Management e le attese per gli impatti che i risultati dei test di ECB ed EBA avranno sul sistema creditizio, condurranno inevitabilmente ad una rivisitazione delle tecniche di liquidity management e di liquidity risk management in uso presso gli istituti di credito. Il corso si propone di fornire una lettura operativa di queste innovazioni.


CORSO COMMODITY: L'ORO - 5 giugno 2014
Fino a pochi anni fa il mercato dell’oro in Italia consisteva quasi esclusivamente nell'intermediazione di materie prime che le banche indirizzavano verso il comparto produttivo orafo/argentiero, interessando in rarissimi casi le aree finanza degli istituti. Nonostante il mercato italiano sia stato liberalizzato già nel 2000 è, infatti, solo dalla recente crisi che si è diffuso l’interesse anche da parte del mondo del risparmio e dell'investimento verso questo asset. Il corso ha l‘obiettivo di fornire una conoscenza di base sui principali fattori che caratterizzano il mercato al livello mondiale e su quelli che invece contraddistinguono la realtà italiana.



Finanza e investimenti

numero di 28/05/2014
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>