Usa il mouse, frecce o sfoglia se touch
   numero di 02/04/2014
Digital Business

Fleet Portal amplia l’offerta dei servizi dedicati ai fleet manager
Dopo i promotori Pirelli e Rhiag, Europ Assistance e Targa Infomobility entrano nella piattaforma online che offre soluzioni integrate per la gestione delle flotte

Fleet Portal, la piattaforma online creata nel 2012 da Pirelli e Rhiag, arricchisce i propri servizi ed apre le porte a due nuovi partner: Europ Assistance e Targa Infomobility. Diventato in soli due anni un punto di riferimento per i fleet manager, il portale consente una gestione semplice e innovativa delle flotte aziendali, sia da parte delle società di noleggio, sia da parte delle aziende proprietarie di parchi auto e flotte di veicoli commerciali. Il tutto attraverso un’unica interfaccia in grado di velocizzare gli interventi di sostituzione pneumatici, meccanica, carrozzeria e rettifica motore, dando accesso in modo integrato ai network di Pirelli e Rhiag (gommisti, officine, carrozzerie), alla gestione delle autorizzazioni dei vari interventi e alla fatturazione centralizzata.
A queste attività, che ad oggi hanno permesso a Fleet Portal di raccogliere e soddisfare le richieste di assistenza di 30 flotte aziendali e di gestire oltre 50mila pratiche all’anno, si aggiungono i servizi garantiti dalla professionalità e dall’esperienza di Europ Assistance e Targa Infomobility.
Il primo partner, leader nell’assistenza alle persone e ai loro veicoli, metterà a disposizione dei fleet manager convenzionati un’auto sostitutiva garantendo così a tutti la possibilità di continuare il proprio viaggio anche a seguito di un guasto o di un’emergenza. Sarà possibile noleggiare un’autovettura presso uno dei 98 Centri Europ Assistance VAI, dei quali circa l’80% disponibili h24 per 365 giorni l’anno, e richiedere il Soccorso Stradale sia sulla viabilità ordinaria che in autostrada, contando sul network di mezzi di soccorso presenti su tutto il territorio nazionale.

Grazie alla partnership con Targa Infomobility, leader italiana nel settore della telematica, sicurezza e localizzazione satellitare, invece sarà possibile avvalersi di soluzioni informatiche basate sulla trasmissione ed elaborazione dei dati provenienti da dispositivi on board (black box) per la gestione delle flotte, la sicurezza e la reportistica sull’attività. In particolare per gli utenti Fleet Portal sarà disponibile un’applicazione a supporto della gestione degli interventi di manutenzione ordinaria dei veicoli.



Digital Business

numero di 02/04/2014
SOMMARIO di questa settimana

Condividi su LinkedIn




Continua a sfogliare per il prossimo articolo -->

*/ ?>