Inflazione: a maggio -0,2% su mese (energia -12,7%)




Con l’Italia in lockdown la crescita dei prezzi avrebbe un senso con l’aumento dei costi di approvvigionamento. Con i commercianti chiusi, mancavano anche gli acquirenti, che hanno rivolto le loro attenzioni sui beni di prima necessità. Chiuse le aziende, in casa e senza poter circolare confinati nella propria città e nella propria regione i consumatori, interi comparti sono stati azzerati. E infatti, secondo l’Istat, a maggio l’inflazione in Italia torna negativa per la prima volta da ottobre 2016 (quando la flessione dell’indice generale fu pari a -0,2%). Tuttavia, a determinare questo andamento è soprattutto la forte flessione dei prezzi dei carburanti (un... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Eurozona: ad aprile produzione industriale -17,1% su mese




Secondo quanto comunicato dall’Eurostat, ad aprile 2020, le misure di contenimento COVID-19 ampiamente introdotte dagli Stati membri hanno continuato ad avere un impatto significativo sulla produzione industriale. La produzione industriale destagionalizzata è diminuita del 17,1% nell'eurozona e del 17,3% nell'UE, rispetto a marzo 2020. Queste sono le maggiori cadute mensili registrate dall'inizio della serie, significativamente superiori alle diminuzioni dal 3% al 4% registrate alla fine del 2008 e all'inizio del 2009 durante la crisi finanziaria. Ad aprile 2020 rispetto ad aprile 2019, la produzione industriale è diminui... [continua a leggere la notizia] Leggi







Produzione industriale: ad aprile il COVID-19 picchia duro, -19,1% su mese




Come era più che prevedibile, ad aprile le misure di contenimento dell’epidemia di COVID-19 hanno determinato la forzata chiusura dell'attività di molti settori per l’intero mese, con effetti negativi rilevanti sui livelli produttivi. Su base congiunturale, al netto della stagionalità, si osserva una nuova, marcata flessione seppure meno ampia di quella di marzo (-28,4%). L’unico comparto in leggera crescita è quello farmaceutico (+2,0%), mentre rimane sostanzialmente stabile quello alimentare (-0,1%). In termini tendenziali, l’indice corretto per gli effetti di c... [continua a leggere la notizia] Leggi





Produzione industriale: ad aprile il COVID-19 picchia duro, -19,1% su mese




Come era più che prevedibile, ad aprile le misure di contenimento dell’epidemia di COVID-19 hanno determinato la forzata chiusura dell'attività di molti settori per l’intero mese, con effetti negativi rilevanti sui livelli produttivi. Su base congiunturale, al netto della stagionalità, si osserva una nuova, marcata flessione seppure meno ampia di quella di marzo (-28,4%). L’unico comparto in leggera crescita è quello farmaceutico (+2,0%), mentre rimane sostanzialmente stabile quello alimentare (-0,1%). In termini tendenziali, l’indice corretto per gli effetti di c... [continua a leggere la notizia] Leggi


Iscriviti alla nostra newsletter e resta in contatto con Business Community




Commercio al dettaglio: ad aprile -16,6% su mese. Bene solo l'eCommerce (+27,1%)




Non poteva essere diversamente. Con il lockdown per COVID-19 e le attività commerciali quasi totalmente chiuse fatalmente le famiglie non potevano spendere se non per alimentari e poco altro. Senza contare che sono state milioni di persone che non hanno percepito alcun sussidio, tra cui la CIG. E quindi l’Istat non può che certificare che ad aprile si osserva un’ulteriore diminuzione congiunturale delle vendite di beni non alimentari (-24,0%) dovuta alla chiusura di molte attività per l’intero mese a causa dell’emergenza sanitaria. Su base annua le vendite del comparto alimentare c... [continua a leggere la notizia] Leggi





Pagina precedente

Prossima pagina





Le nostre partnership




















Le quotazioni di Mercato sono offerte da Investing.com Italia.



Feed RSS


Le migliori offerte dei prodotti d'elettronica




Gli Indici di Borsa Mondiali in tempo reale sono offerti da Investing.com Italia.



BusinessCommunity.it - Supplemento a Guida Computer e t. - Reg. Trib. Milano n. 431 del 19/7/97
Dir. Responsabile Gigi Beltrame - Dir. Editoriale Claudio Gandolfo


Il magazine ha cadenza settimanale, esce online il mercoledì mattina alle 7. La redazione posta alcune notizie quotidianamente, senza alcuna cadenza fissa.
Inoltre BusinessCommunity.it realizza la miglior rassegna economico finanziaria sul web, aggiornata in tempo reale.


Cercaci:

© 2009-2020 BusinessCommunity.it. Tutti i Diritti Riservati. P.I 10498360154